Villa Neogotica

 

luogo: Treviso
stato: completato
cronologia: 2006-2007
committente: privato
fotografie: Giuseppe Dall'Arche

La volontà di recuperare e preservare la valenza architettonica originaria del fabbricato, in stile neogotico risalente al secolo scorso, ha orientato la progettazione al mantenimento dell’aspetto dell’edificio e delle pertinenze, contemporaneamente all’utilizzo di materiali che ne salvaguardino l’aspetto caratteristico. Per motivi funzionali sono state apportate delle modifiche alle forometrie e ai prospetti laterali, facendo tuttavia attenzione a non alterare la natura e la percezione dell’insieme architettonico. 

L’intervento di ristrutturazione sull’edificio riorganizza la distribuzione interna degli spazi, adeguando la funzionalità e la fruibilità alle esigenze del vivere moderno, rendendo disponibili impianti e servizi non esistenti in precedenza. Inoltre, sono state risanate le strutture in quanto degradate, consolidando senza variazione di tipologia e di finitura (pavimento alla veneziana e parquet) tutti i solai e la scala principale; su tutte le finiture lignee interne, e, nello specifico, sugli infissi di porte e finestre, si è operato mediante pulitura e ripristino tipologico.

 
neogothic-villa-01.jpg
neogothic-villa-02.jpg
neogothic-villa-03.jpg
neogothic-villa-04.jpg
neogothic-villa-05.jpg
neogothic-villa-06.jpg
neogothic-villa-07.jpg
neogothic-villa-08.jpg
neogothic-villa-09.jpg